Thesis (in Italian)

Proposte di Tesi per Laurea Magistrale

1. Proposte di tesi e stage esterni

In collaborazione con Automazioni Industriali Capitanio Srl

L'azienda Automazioni Industriali Capitanio Srl è interessata a seguire tesi in collaborazione con l'Università di Brescia e ad ospitare stage. I temi attualmente di interesse sono i seguenti:

    • Progetto e sviluppo di una applicazione software innovativa di supervisione in ambiente siderurgico basata sulla realtà aumentata
    • Implementazione di un supervisore industriale personalizzabile da parte dell'operatore

2. Progetto UniBS4All

In collaborazione con il Prof. A. Arenghi e il Brixia Accessibility Lab (con possibilità di stage aziendale)

Il progetto nasce nell'ambito del laboratorio interdipartimentale dedicato all'accessibilità del patrimonio culturale. Esso ha portato alla realizzazione di un'app Android e una iOS (e di un portale web) basate su Google Maps per la ricerca e la visualizzazione di luoghi e percorsi accessibili nell'Ateneo bresciano. Si intende estendere il progetto nelle seguenti direzioni:

1) Realizzazione dell'app sulla base del servizio di mappe OpenStreetMap per consentire la navigazione outdoor e indoor. Per quanto riguarda la localizzazione indoor si prevede di utilizzare il servizio IndoorAtlas, mentre per l'algoritmo di navigazione si farà riferimento a proposte presenti in letteratura. L'applicazione sarà principalmente rivolta alla navigazione allinterno degli edifici e fra gli edifici dell'Università di Brescia. Si prevede inoltre di collaborare con le aziende che sviluppano il software di facility management utilizzato presso l'ateneo bresciano.

2) Estensione dell'app UniBS4All versione Android per utenti con disabilità visive. La tesi riguarda principalmente lo sviluppo di funzionalità già implementate nella versione iOS che consentano la fruizione dell'app da parte di utenti non vedenti o ipovedenti. La tesi potrà prevedere l'integrazione di altre funzionalità come la segnalazione di barriere architettoniche da parte degli utenti, il completamento del navigatore, e la generazione di percorsi indoor.

3) Realizzazione di un sistema innovativo di gestione dei Piani di Eliminazione delle Barriere Architettoniche (PEBA) e dei Piani di Accessibilità Urbana (PAU). La tesi ha come principale scopo quello di estendere il portale web già sviluppato per la gestione dei dati utilizzati dall'app UniBS4All.

3. Progetto UniBSArt4All

In collaborazione con il Prof. A. Arenghi e il Brixia Accessibility Lab

Il progetto nasce in una precedente tesi magistrale svolta presso il DII nell'ambito del laboratorio interdipartimentale dedicato all'accessibilità del patrimonio culturale. Il progetto ha portato alla realizzazione di una app multi-piattaforma per la valorizzazione dei beni culturali in ambito museale basata sulla realtà aumentata tramite fotocamera e beacon. Esso si può estendere in diverse direzioni, fra le quali:

1) Realtà aumentata attraverso riconoscimento automatico di opere d'arte. La tesi riguarda principalmente lo sviluppo di un algoritmo per il riconoscimento automatico di opere d'arte e la sua integrazione nella app esistente. Il lavoro richiede competenze relative all'elaborazione delle immagini. La tesi richiederà inoltre un'ampia sperimentazione del sistema con gli utenti finali.

2) Estensione e sperimentazione di un Content Management System per applicazioni museali. La tesi riguarda la generalizzazione del portale web realizzato per la creazione dei contenuti della app e per la gestione dei dati statistici legati all'utilizzo della app presso il museo.

4. Progetto CAPIRCI (Chat and Program Industrial Robots through Convenient Interaction)

In collaborazione con il Prof. G. Guida e il Prof. F. Tampalini

Il progetto nasce in due precedenti tesi magistrali svolte presso il DII e riguarda la programmazione di robot colloborativi attraverso interfacce usabili per utenti non esperti di informatica. Il sistema si basa su un approccio ibridi che comprende un sistema conversazionale e un interfaccia grafica integrate fra loro. Il lavoro di tesi mira a estendere l'interfaccia utente finora sviluppata con nuove funzionalità che consentano la programmazione di compiti complessi e collaborativi, e i controlli di sicurezza necessari.


Tesi Discusse (Laurea Specialistica e Magistrale)

2020

  • "Rinnovare la User Experience di un’applicazione mobile: sviluppo e sperimentazione di un caso reale", U. M. Volta

2019

  • "Programming collaborative robots through a natural language interface", S. Beschi
  • "A domain-independent environment for user-oriented programming of collaborative robots", L. Gargioni
  • "APRarch: un'applicazione mobile a supporto del rilievo architettonico attraverso droni", C. Piccinelli
  • "Content-Based Image Retrieval Systems in ambito e-commerce: analisi e realizzazione di un caso di studio", G. Ricchelli

2018

  • "Progettazione universale e accessibilità urbana: il sistema UniBS4All", F. Brignoli

2017

  • "Un sistema basato su regole per la personalizzazione di interfacce utente in ambito finanziario", P. Tosi
  • "UniBS4All: un'app per la ricerca di luoghi e percorsi accessibili nell'Ateneo di Brescia, S. Belometti", N. Plebani
  • "Valorizzazione dei beni culturali mediante l'utilizzo di tecniche di riconoscimento di opere d'arte e realtà aumentata", D. Sansoni, E. Trivella
  • "End-user programming for pervasive displays", F. Danesi
  • "Progetto e sviluppo di un sistema di visione tridimensionale basato su Kinect 2.0 per applicazioni di robotica medica", M. Pellini

2016

  • "Progetto e sviluppo di un sistema per la configurazione e gestione di una smart home", M. Peroni, C. Stefini
  • "Progetto e sviluppo di test automatici basati sul profilo utente: il caso MailUp", M. C. Grandi

2015

  • "Progetto e sviluppo di una app Android per uno strumento di analisi e classificazione di campioni ambientali", D. Cagna
  • "Progetto e sviluppo di un'applicazione web per la conservazione e il recupero della memoria storica e fotografica della Grande Guerra", B. Cerutti
  • "Un linguaggio di design pattern per l'end-user development", S. Saccani, E. Tanghetti
  • "Un'architettura a regole distribuite per l'ambient intelligence: dal motore inferenziale all'interfaccia utente", P. Carè, M. Pavoni

2014

  • "Lo Scoprimondo: un'applicazione web multipiattaforma nel campo della psicoterapia", C. Deldossi
  • "End-user development di oggetti fisici interattivi", F. Filisetti
  • "User experiences in mobile business applications: a case study", G. Maggini
  • "Gnome Shell: dalle attività alle venues", A. Troiano

2013

  • "Interfacce utente espressive per il social networking: un'applicazione web di supporto alla prototipazione fisica", A. Acerbis
  • "Un portale integrato per la tracciabilità di filiera di prodotti agroalimentari", S. Colombi
  • "Developing a virtual world environment for distributed and collaborative usability inspection techniques", M. Caldera
  • "Progetto e sviluppo di un'applicazione di supporto alla documentazione di discussioni mediche", F. Stocco
  • "Applicazioni mobili per la fruizione di servizi di e-government: il caso di studio del Bollettino Informalavoro", A. Percivalli
  • "Dal software proprietario al software libero: un caso di studio in ambito didattico", S. Foresti
  • "Progetto e lo sviluppo di un'applicazione per dispositivi mobili di supporto ad agenti di commercio", S. Lupatini
  • "Creazione e gestione del Consenso Informato digitale ab origine in Radioterapia tramite uso di firma elettronica avanzata grafometrica", P. Bolis

2012

  • "Progetto e sviluppo di un sistema di generazione di ambienti di end-user development per l’e-government", D. Petre, O. Venturini
  • "Progetto e sviluppo di un’applicazione mobile per la raccolta di dati multimediali geolocalizzati", M. Ponzoni
  • "Interfacce utente avanzate per l'Internet of things: verso un'integrazione naturale di persone, oggetti e reti sociali", J. Bazoli
  • "Interpretazione dell'Alfabeto LIS attraverso il dispositivo Kinect", D. Mutti, N. Mutti
  • "Progettazione di un'esperienza di realtà aumentata per il browser Argon", S. Frassanito
  • "Generazione automatica di servizi di e-government accessibili guidata da descrizioni XML", E. Bertoloni
  • "Un approccio alla meta-progettazione di servizi di e-government", L. Bianchi
  • "Rappresentazione e visualizzazione di conoscenza in un dominio medico", F. Vivenzi

2011

  • "Creazione e gestione di servizi di e-government attraverso un ambiente di end-user development", M. Gardoni
  • "Progetto e sviluppo di un sistema di supporto alla creazione di servizi di prenotazione online", A. Cecchi
  • "Generazione automatica di servizi online: dalla specifica XML a un'applicazione web" F. Santicoli
  • "Un framework per il dialogo multi-utente mediato da logica argomentativa", A. Zigliani

2010

  • "Personalizzazione dell'interfaccia utente di applicazioni web museali per la fruizione tramite dispositivi mobili, E. Gerolla
  • "Progetto e sviluppo di Rich Internet Application accessibili mediante design pattern, M. Roner
  • "Progettare applicazioni web accessibili: una valutazione comparativa di risorse per il design universale, S. Tanghetti

2009

  • "Un linguaggio di pattern di interazione uomo-macchina per la progettazione di applicazioni web accessibili", E. Tosoni
  • "Progetto e sviluppo di funzionalità di ‘end-user development’ nell’applicazione FirstAidMap", F. Facchetti
  • "Demonomie in "The Silence of the Lands": un approccio innovativo per la gestione partecipativa della conoscenza", C. Gandelli
  • "Progetto e sviluppo di un editor di modelli di pagina per la personalizzazione di applicazioni web", A. Donati
  • "Progetto e sviluppo di interfacce sociali tangibili per l’esplorazione di paesaggi sonori", M. Serina
  • "Progetto e sviluppo di un’applicazione web basata su mappe cartografiche per la condivisione e trasmissione di conoscenza in un Centro Operativo di Soccorso Pubblico", P. Melchiori

2008

  • "Audio Tag Clouds: progetto e sviluppo di tecniche di esplorazione, ricerca e composizione di paesaggi sonori nell’applicazione TheSilence.org", E. Bonusi
  • "Progetto e sviluppo di tecniche di navigazione in un sistema collaborativo basato su mappe cartografiche acustiche", G. Pollini

2007

  • "Creazione di contenuti usabili e accessibili da parte di utenti esperti di dominio", M. Sacco
  • "Sviluppo di un’applicazione web per la creazione e la condivisione di paesaggi di suoni nell’ambito del progetto "The Silence of the Lands", I. Gelsomini e F. Pedrazzi
  • "Progetto e sviluppo di Rich Internet Application basate su tecnologia AJAX per il monitoraggio distribuito", S. Cadei